Delusione per The Armory Show

Siamo da poco rientrati da New York, reduci dalla visita alla storica fiera dedicata all’arte moderna e contemporanea The Armory Show. A dispetto delle aspettative si √® trattato di un’edizione piuttosto piatta: essendo la venticiquesima tanto prometteva ma ben poco ha mantenuto.
Non siamo infatti stati colpiti da alcuno spunto in particolare e, oltre al cambio di location che non consideriamo particolarmente agevole, in generale le proposte delle quasi 200 gallerie presenti, provenienti da 33 paesi – dagli Stati Uniti all’Europa, dall’America Latina all’Asia – ci sono sembrate un po’ sotto tono, senza particolare originalit√†.